12 Aprile 2024
News
percorso: Home > News > Le nostre news

Brilla il sole dai nostri laboratori

11-08-2023 08:51 - Le nostre news
Raffigurazioni e riflessioni sulla stella a noi più vicina

Di pasta di sale, di cartoncino colorato, di stoffa, di lana, disegnato o colorato con pastelli, oppure con tempere, colori a cera o pennarelli. Tra i soli dell’Universo ora brillano anche quelli realizzati dagli ospiti della Rsa e del Centro diurno Alzheimer, nel corso dei laboratori creativo-manuali di questa stagione, che hanno impegnato i partecipanti nella creazione di soli personalizzati ai quali hanno attribuito, a piacimento, sembianze realistiche o antropomorfe, grandi o piccole dimensioni, aspetto grafico o rappresentazione plastica. E così, ne citiamo alcuni, abbiamo il sole di Marisa, di Benita, di Maria Grazia, di Anna, di Maria, di Tina, esposti nei saloni a rallegrarci.
Quest’attività, importante per aver stimolato le capacità oculo-manuali e cognitive degli ospiti, in setting laboratoriali che favoriscono la socializzazione e le relazioni interpersonali, ne ha suggerito un’altra, nata dal naturale desiderio di condivisione con il gruppo del proprio pensiero. C’è quindi chi ha redatto una lista di aggettivi da assegnare al sole: bello, caldo, luminoso, giallo, grande; chi ha ricordato che il sole bacia i belli, o che dall’altra parte del mondo ci sono posti dove il sole e il giorno durano sei mesi all’anno; chi -Anna Irma e Marisa- ci ha detto che il sole rende felici solo a guardarlo in cielo; chi -Fiorella- è intervenuta per dire quanto il sole sia utile agli orti e alla campagna; chi, amante del mare, ha sottolineato che il sole d’estate scalda l’acqua del mare e possiamo fare lungi bagni. E chi, per finire, ha reso omaggio alla stella più vicina al nostro pianeta intonando il ritornello della famosa canzone di Al Bano: quando il sole tornerà, e nel sole io verrò da te.



Fonte: animazione

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie